Navigazione veloce

Carnevalando 2014

bn nmm

E’ tornato “Carnevalando” e alla Scuola Secondaria “padre Vincenzo Zasio” si è respirata aria di Carnevale.

La tradizione è sembrata tornare di moda e nell’ultimo mese gli , i genitori, i docenti, gli alunni ed i collaboratori scolastici, Luisa e Beppe, si sono impegnati a reperire, riadattare e realizzare le caratteristiche proprie dei personaggi dei Musical assegnati per ogni gruppo classe, da interpretare secondo un “rigido” regolamento, all’insegna della Logica Clownesca “Se il mondo è a testa in giù, non ci rimane altro che fare capriole”.

Carnevalando 2014 e’ un progetto che fa parte integrante del POF del presente anno scolastico.

La grande festa quindi è stata animata da numerosi figuranti dei sottoindicati musical, accompagnati dalle relative   colonne sonore, adeguatamente scaricate dall’alunna Chiara Ferraroni della classe 3.a C, alla quale va il nostro sincero ringraziamento.

Per la 1.a A Il Gobbo di Notre Dame, per la 1.a B Il Mago di Oz, per la 1.a C Alice nel Paee delle Meraviglia, per la 2.a A Il Fantasma dell’Opera, per la 2.a B Fame (Saranno Famosi), per la 2.a C High School Musical, per la 3.a A Grease, per la 3.a B West Side Story, per la 3.a C I Miserabili, per gli ADULTI Sister Act.

E’ stata pure un’occasione per conoscere ed apprezzare la storia dei musical presentati, i personaggi, la data e il luogo della loro prima esibizione, come si conviene per ogni attività proposta dalla scuola.

La giuria composta da Vanda Pedretti, Alessandra e Linda Binacchi, ha faticato ad esprimersi in una graduatoria, proprio per le innumerevoli maschere che per ogni gruppo avrebbero meritato il riconoscimento sia per i particolari del costume che per l’interpretazione. Ecco perché, oltre alle maschere giudicate migliori attinenti al tema ed al regolamento per ogni classe e la maschera assoluta, sono state attribuite numerose menzioni d’onore.

Per dovere di cronaca i vincitori sono stati i seguenti:

1° A Febo – Ggregori Mattia e menzione d’onore a Frollo Favalli Demis

1B L’uomo di latta- Bonaglia Enrico e menzione d’onore al Mago di Oz Martani Marco

1C Il Bianconiglio. Zani Francesco e menzione d’onore al Cappellaio Matto- Gallia Benedetta e Pinco Panco, cioè SINGH Gurpreet e Singh Gurdit

2°A Il fantasma dell’opera all’organo- Ofodu Bernard

2B Kazab Adam

2C Linda e menzione d’onore a BERTONI Nicola. L’insegnante della scuola

3A Grease prima e dopo cioè Olaru Lavinia e Piovani Michael e menzione d’onore a Danny-Bariani Davide

3B I tre portoricani alias Singh Gurjit, Mandeep e Jasmeen

3C Christine cioè Cappelli Cristina e menzione d’onore a Ferrari  Andrea

ADULTI tutti pari merito

Maschera assoluta il BRUCALIFFO e cioè BONAGLIA OMAR della 1.a C

Un particolare e doveroso ringraziamento ai genitori e ai nonni che si sono resi disponibili a confezionare a casa i costumi, ai docenti che si sono “messi in gioco” per condividere con i loro alunni un momento di tradizione locale da valorizzare e da mantenere in vita, vivendo appieno lo spirito di spensieratezza e di gioia di stare insieme.

Tutti i partecipanti si sono scatenati nei balli di gruppo che hanno concluso l’evento, sprigionando energia e vitalità ai massimi livelli.

Le poche immagini che per il momento possiamo pubblicare, non rendono certo giustizia all’allegria e alla spensieratezza vissute, ma il solo ricordarle fa bene al cuore.

Erminia Baronchelli

n nm

bbv

Non è possibile inserire commenti.